Proroga avviso di selezione per la progressione ordinaria tra le aree riservata al personale in servizio, ai sensi dell’art. 52, comma 1-bis, del d. lgs. n. 165/2001, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 1 posto area de funzionari.

Proroga avviso di selezione per la progressione ordinaria tra le aree riservata al personale in servizio, ai sensi dell’art. 52, comma 1-bis, del d. lgs. n. 165/2001, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 1 posto area de funzionari, .

Data :

16 gennaio 2024

Proroga avviso di selezione per la progressione ordinaria tra le aree riservata al personale in servizio, ai sensi dell’art. 52, comma 1-bis, del d. lgs. n. 165/2001, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 1 posto area de funzionari.
Municipium

Descrizione

La Responsabile del I Settore Affari Generali
- Servizio Risorse Umane -


VISTO il Piano del fabbisogno triennale anni 2023/2025, approvato con delibera di G.M. n. 29 del 23.03.2023, come da ultimo modificata con delibera di G.M. n. 162 del 27.12.2023;
VISTO il d. lgs. n. 165/2001, art. 52, comma 1-bis, penultimo periodo;
VISTO:
- l’articolo 57, del d. lgs. n. 165/2001;
- il d. lgs. n. 198/2006, in tema di pari opportunità tra uomo e donna;
- il CCNL 2019-2021 sottoscritto in data 16/11/2022;
- la determinazione n. 19 AAGG del 16.1.2024 in approvazione del presente avviso;

VISTA da ultimo la determinazione n. 33 AAGG del 30.1.2023, di proroga del termine di presentazione delle domande relative all'avviso in oggetto al 9.2.2024, ore 12:00

RENDE NOTO


che è indetta n. 1 procedura comparativa interna ai sensi dell'art. 52, comma 1-bis del d. lgs. n. 165/2001, per titoli, per la copertura a tempo pieno e indeterminato mediante progressione ordinaria tra le aree del seguente profilo:
n. 1 Area dei Funzionari con profilo professionale “Funzionario Amministrativo” presso il VI Settore SUAP e Attività Commerciali.
Le modalità di partecipazione e di svolgimento della selezione sono disciplinate dal presente avviso pubblico e, per quanto non espressamente previsto, dalla disciplina generale dei concorsi e delle altre procedure di assunzione.
Il trattamento economico è quello previsto dal vigente CCNL. Il trattamento economico accessorio è quello previsto dal Contratto Collettivo Decentrato Integrativo vigente.

Art. 1
Requisiti per l’ammissione


Per essere ammessi a partecipare alla procedura di reclutamento speciale è necessario possedere tutti i seguenti requisiti:
- essere dipendente a tempo indeterminato del comune di Lacco Ameno e avere un’anzianità di servizio nell’area immediatamente inferiore a quella cui appartiene il posto oggetto della procedura di almeno tre anni (alla data di scadenza della domanda di partecipazione) con contratto di lavoro a tempo indeterminato;
- possedere i titoli di studio previsto per l’accesso dall’esterno per l’Area;
- non avere riportato sanzioni disciplinari negli ultimi due anni che precedono l’indizione della procedura superiori al rimprovero scritto;
- avere conseguito valutazione positiva della performance in ciascuno dei tre anni precedenti a quello nel quale si svolge la procedura o nelle ultime tre valutazioni disponibili in ordine cronologico qualora vi siano compresi periodi nei quali non sia stato possibile effettuare la valutazione a causa di assenza del servizio.
Tutti i suddetti requisiti devono essere in possesso del candidato al momento della scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione.

Art. 2.
Modalità e termini di partecipazione


La domanda di partecipazione alla procedura di reclutamento, redatta in carta semplice secondo lo schema allegato (allegato 1), debitamente sottoscritta e corredata da copia del documento di identità dovrà essere indirizzata a “Comune di Lacco Ameno – Servizio Risorse Umane – Piazza Santa Restituta - 80076 Lacco Ameno (NA)”, e dovrà pervenire, a pena di esclusione, al protocollo generale dell'Ente entro il termine perentorio delle ore 12,00 del 9.2.2024 secondo una delle seguenti modalità:
- presentazione diretta al Comune di Lacco Ameno - Ufficio Protocollo – Piazza Santa Restituta – 80076 Lacco Ameno (NA);
- mediante messaggio di posta elettronica certificata proveniente dall’utenza personale del candidato, ai sensi della normativa vigente, inviato all’indirizzo P.E.C. del Comune di Lacco Ameno: protocollo@pec.comunelaccoameno.it;
Se il candidato dispone di firma elettronica qualificata, firma digitale, carta di identità elettronica o carta nazionale dei servizi (ai sensi del d. lgs. n. 82/2005) la firma digitale integra anche il requisito della sottoscrizione autografa. Se il candidato NON dispone della firma digitale come sopra definita, la domanda di partecipazione – a pena di esclusione – dovrà risultare sottoscritta (firmata in calce) e corredata da documento di identità in corso di validità e allegata in formato PDF o JPG.

Non saranno prese in considerazione domande inviate tramite posta elettronica certificata da un indirizzo diverso dal proprio.
La partecipazione alla procedura costituisce accettazione, senza riserva alcuna, delle condizioni di cui al presente avviso.
Le domande non sottoscritte o spedite oltre il termine previsto non verranno prese in considerazione.
La domanda deve essere compilata utilizzando lo schema allegato A) e deve obbligatoriamente contenere tutte le dichiarazioni relative al possesso dei requisiti richiesti. Considerato che la mancanza di uno solo degli elementi di seguito richiesti non consente al Comune di Lacco Ameno di valutare pienamente la validità dell’istanza di partecipazione, è fatto obbligo agli aspiranti di dichiarare nella domanda, a pena di esclusione:
- cognome e nome, luogo e data di nascita e residenza;
- di possedere i requisiti di accesso alla selezione attinenti alla professionalità, previsti dal precedente art. 1;
- di essere dipendente di ruolo del comune di Lacco Ameno;
- di essere in possesso del titolo di studio richiesto con indicazione del voto, anno di conseguimento e istituto;
- di avere conseguito una valutazione positiva della performance negli ultimi tre anni;
- di non avere subito procedimenti disciplinari nell'ultimo biennio;
- di non avere riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali pendenti. Indicare le eventuali condanne penali riportate (anche se siano stati concessi amnistia, condono o perdono giudiziale) ed i procedimenti penali eventualmente pendenti;
- di consentire il trattamento e l’utilizzo dei dati personali secondo quanto stabilito dalla vigente normativa in materia di tutela della privacy;
- di accettare senza riserve quanto previsto dal regolamento del Comune di Lacco Ameno recante la disciplina per l’accesso all’impiego e le clausole del presente bando.
Il candidato dovrà inoltre:
- dichiarare l’indirizzo, con l’esatta indicazione del numero di codice di avviamento postale, indirizzo di posta elettronica e eventuale PEC presso le quali si desidera che siano inviate le comunicazioni relative alla selezione, con l’impegno a comunicare le eventuali variazioni di indirizzo, mail e PEC ed un recapito telefonico;
- allegare la fotocopia di un documento di identità in corso di validità.
La dichiarazione generica di essere in possesso di tutti i requisiti non sarà ritenuta valida. Il Comune di Lacco Ameno non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

Art. 3
Ammissione alla procedura e verifica requisiti


Tutti i candidati che avranno fatto pervenire domanda di partecipazione alla procedura entro il termine prescritto si intendono ammessi alla procedura sulla scorta delle dichiarazioni presentate ai sensi del DPR 445/2000, sulle quali verrà verificato il possesso dei requisiti richiesti,
L’Amministrazione si riserva la facoltà di procedere - successivamente e fino alla stipula del nuovo contratto - ad idonei controlli, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive citate e, ove dal controllo emerga la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni il candidato, oltre a rispondere ai sensi del D.P.R. 445/2000 e successive modifiche ed integrazioni, decadrà dai benefici eventualmente conseguiti al provvedimento/atto.

Art. 4
Commissione esaminatrice


La Commissione esaminatrice per la presente procedura verrà nominata nel rispetto del vigente “Regolamento di disciplina dei concorsi e delle altre procedure di assunzione” e di quanto disposto dal vigente Regolamento delle Progressioni verticali.

Art. 5
Articolazione della selezione


La valutazione per la procedura comparativa consiste nell’assegnazione di un numero massimo di 100 punti come da “Regolamento per le progressioni tra le Aree”, approvato con atto deliberativo di G.M. n. 160 del 18.12.2023, i cui criteri/parametri sono indicati nel relativo allegato A allo stesso atto cui integralmente si rinvia.

Art. 6
Pubblicazione


Ai sensi dell’art. 3 del Regolamento il presente avviso è pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Lacco Ameno dal 16.1.2024 al 31.1.2024 nella sezione “Bandi di concorso” e all'Albo Pretorio on-line del Comune di Lacco Ameno per 15 giorni consecutivi.
Gli obblighi di pubblicazione si intendono assolti con la pubblicazione sul sito istituzionale e all’Albo Pretorio, che ha effetto di pubblicità legale.
L’istanza di partecipazione deve essere inoltrata utilizzando lo schema allegato da trasmettere al Settore Ufficio Risorse Umane. Alla domanda dovrà essere allegato un dettagliato curriculum vita e formato europeo, contenete la descrizione specifica del percorso e delle attività professionali svolte dal candidato.

Art. 6
Valutazione


Le domande di partecipazione utilmente pervenute saranno preliminarmente esaminate, ai fini dell’accertamento dei requisiti di ammissione, dall’Ufficio Risorse Umane.
La valutazione delle candidature e la valorizzazione dei punteggi conseguiti da ciascun candidato, nonché la conseguente composizione della graduatoria di merito, sarà effettuata da apposita commissione, che definirà il punteggio attribuito a ciascun candidato utilizzando i criteri/parametri indicati dal Regolamento stesso.
La commissione di valutazione verrà nominata in base al vigente regolamento comunale per l’accesso agli impieghi dopo il termine di scadenza per la presentazione delle domande.

Art. 7
Pari opportunità


Il Comune di Lacco Ameno garantisce pari opportunità tra uomini e donne e di genere per l’accesso al lavoro ai sensi di quanto stabilito dal d. lgs. n. 198/2006 - Codice delle pari opportunità tra uomo e donna, ed in attuazione altresì del principio di pari opportunità di cui all’art.57, del d. lgs. n. 165/2001.

Art. 8
Trattamento dei dati personali


(INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI, AI SENSI ART. 13, DEL D. LGS. N. 196/2003 E DEL DGPR N. 679/2016)
Titolare del trattamento: Comune di Lacco Ameno – I Settore Affari Generali – Dserviz<io Risorse Umane.
Finalità del trattamento dei dati: il trattamento dei dati è diretto all'espletamento da parte del Comune di funzioni per rilevanti finalità di interesse pubblico, in virtù di compiti attribuitigli dalla Legge e dai Regolamenti.
Per ammissione a selezioni ed assunzioni di personale i dati trattati sono: dati sulla domanda e dati sul curriculum professionale.
Operazioni eseguite: controllo e registrazione.
Per la liquidazione degli stipendi ai dipendenti comunali i dati trattati sono: dati sull’iscrizione a sindacati e sui familiari a carico.
Operazioni eseguite: controllo e registrazione.

Modalità: Il trattamento è realizzato attraverso operazioni o complessi di operazioni indicate dall'art.4, del d. lgs. n. 196/03; è effettuato con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati. ambito di comunicazione: i dati possono essere comunicati ad uffici interni e ad Enti Pubblici autorizzati al trattamento per le stesse finalità sopra dichiarate Il conferimento dei dati è necessario come onere dell'interessato allo scopo di permettere l’espletamento della procedura selettiva di che trattasi, l’adozione di ogni provvedimento annesso, e/o conseguente la gestione del rapporto di lavoro che, eventualmente si instaurerà.
L’interessato gode dei diritti di cui agli artt. 7, 8 e 9 del citato decreto legislativo tra i quali figura il diritto di far rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonché il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi.

Art. 9
Norme di salvaguardia


Per quanto non previsto o espresso dal presente avviso l'Amministrazione Comunale procedente si rimanda alle disposizioni normative e contrattuali vigenti in materia di reclutamento del personale.
La procedura è avviata nelle more dell’adozione degli atti propedeutici, ivi compreso il Bilancio di Previsione 2024-2026, e verrà perfezionata solo all’esito del perfezionamento di tutte le condizioni previste dalla normativa in vigore.
L'Amministrazione Comunale procedente si riserva la facoltà, qualora ne rilevasse la necessità e l’opportunità per ragioni di pubblico interesse, di revocare, sospendere, o prorogare, oppure modificare il presente avviso, in qualunque fase del procedimento, dandone tempestiva comunicazione agli interessati, senza che per i concorrenti insorga alcuna pretesa o diritto.
Responsabile del procedimento è l’avv. Lucrezia Galano – Responsabile del I Settore Affari Generali – Servizio Risorse Umane.
Lacco Ameno, 16.1.2024

 

Allegati:
A1) facsimile domanda

 

Il Responsabile del I Settore Affari Generali
Avv. Lucrezia Galano

Municipium

Allegati

Avviso Progressione verticale VI Settore SUAP con segnatura
Domanda progressione verticale
Municipium

Contenuti correlati

  • Assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e part-time al 50 per cento di n. 1 istruttore tecnico (ex cat. C) nel III Settore Lavori Pubblici - Esito prova orale e graduatoria finale di merito con identificazione a mezzo codice INPA
  • Assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e pieno di n. 1 istruttore tecnico (ex cat. C) nel IV Settore Urbanistica ed Edilizia Privata - Esito prova orale e graduatoria finale di merito con identificazione a mezzo codice INPA
  • Assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e part-time al 50 per cento di n. 1 istruttore tecnico (ex cat. C) nel III Settore Lavori Pubblici - Esito valutazione titoli con identificazione a mezzo codice INPA
  • Assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e pieno di n. 1 istruttore tecnico (ex cat. C) nel IVSettore Urbanistica ed Edilizia Privata - Esito valutazione titoli con identificazione a mezzo codice INPA
  • Assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e part-time al 50 per cento di n. 1 istruttore tecnico (ex cat. C) nel III Settore Lavori Pubblici - Tracce prova scritta ed esito prova scritta anonimo e con identificazione a mezzo codice INPA
  • Assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e pieno di n. 1 istruttore tecnico (ex cat. C) nel IVSettore Urbanistica ed Edilizia Privata - Tracce prova scritta ed esito prova scritta anonimo e con identificazione a mezzo codice INPA
  • Assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e pieno di n. 4 istruttori di vigilanza per esigenze stagionali (ex cat. C - posizione economica C1) - annullamento prove d'esame.
  • Assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e part-time di n. 1 istruttore tecnico (ex cat. C) nel III Settore Lavori Pubblici - approvazione elenco ammessi e variazione calendario prove.
  • Assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e pieno di n. 1 istruttore tecnico (ex cat. C) nel IVSettore Urbanistica ed Edilizia Privata - approvazione elenco ammessi e variazione calendario prove.
  • Ordinanza sindacale n. 13 del 17.6.2024 - disciplina della circolazione e della sosta in ztl – attivazione varchi elettronici di accesso dal 17.6.2024 al 15.9.2024.
  • Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

    Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

    Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
    1/2
    Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
    1/2
    Vuoi aggiungere altri dettagli?
    2/2
    Inserire massimo 200 caratteri
    È necessario verificare che tu non sia un robot